Archivio dei post taggati ‘cambio d’acqua’

Fatemi incontrare uno stop o non mi fermo! =)

Scritto il 24 luglio 2010 alle 13:11

Sono due giorni che non riesco a star fermo! :joy: Ieri, dopo l’esame, ho provato a dormire ma mi mettevo a letto e aprivo gli occhi… non potevo dormire con quell’adrenalina in corpo nonostante avessi mal di testa! Così ho preso la Vespa e ho fatto un giro enorme in città per cercare la pazzia

Stamattina, ugualmente, alle 8 ero già più che sveglio (forse anche per colpa dell’abitudine a svegliarmi presto mentre studiavo…) e ho fatto mille cose!

Poi sono stato al mercatino a cercare 4 magliettine, sono andato a sistemare il mio acquario (rabocco dell’acqua che con questo caldo evapora che è una bellezza…), ho pagato il bollo della Vespa e – rullo di tamburi – ho ordinato la “pazzia”!

Sono poche le persone che sanno di che si tratta ma tempo fa avevo deciso che quando avrei superato questa materia l’avrei festeggiata in questa maniera… e se siete bravi potete tentare di indovinare!

Costa 109€, arriva col corriere, non è una cosa tecnologica e ci vuole pazienza prima di riuscire ad usarla a dovere… di che si tratta? :joy:

Io sono sicuro che imparerò e sarà una figata! :dogarf:

Ora però è persino tempo di correre! A pranzo arriva un’amica, pranziamo insieme (lei cucina, io preparo lo zaino!) e poi si vola al campo scout che è già iniziato da un paio di giorni!

Torno giorno 31… anche se le sorprese per quest’estate (che nella sua brevità sarà probabilmente una delle più belle da ricordare degli ultimi anni) non sono decisamente finite! C’è ancora tanto in cantiere!

Buona settimana a tutti… ci si rilegge giorno 31! :joy:

Emanuele

Distrarsi.

Scritto il 5 luglio 2010 alle 0:17

In questi tre giorni ho:

  • fatto la pizza per una decina di persone nel forno a legno di una base scout palermitana (e ho capito che non è semplice farle tonde! :-|).
  • sistemato l’acquario per benino.
  • preso zaino, stuoino e sacco a pelo, all’una di notte, e raggiunto un’amica che aveva paura di dormire sola.
  • mostrato ad un capo clan di Vicenza un mini-itinerario di Palermo.
  • fatto la mia prima videochiamata con mio nipote (e per l’occasione ho usato iChat e non Skype… così cresce Apple-addicted… 8-) ).
  • Visto le prime due puntate di The IT Crowd (è iniziata la quarta serie…).
  • Deciso che mercoledì sera parteciperò alla biciclettata organizzata da PalermoCiclabile in giro per la città: sarà la mia prima biciclettata in notturna. :-)

E poi… boh, so solo che a casa praticamente non vi son stato e che ci voleva. Non sono andato a mare, non ne ho avuto il tempo e rimango bianco come una mozzarella ma va benissimo così: mi sono distratto e di questo avevo sicuramente bisogno. Lo scoutismo mi mette una carica che non so spiegarvi! :-)

Emanuele

Hanno mai fretta i pesci?

Scritto il 20 febbraio 2010 alle 21:56

I miei pesciolini probabilmente hanno raggiunto il loro nirvana.

Osservano la mia vita senza lamentarsi più di tanto, si accontentano di mangiare briciole, vedere apparire il mio dito, di tanto in tanto, sul vetro che li separa da me e avere un po’ d’acqua da respirare.

Ieri ho dedicato un’oretta a loro e oggi è un piacere vederli girovagare nel loro mondo.

Io intanto son due giorni che la sera rimango a casa per r-i-p-o-s-a-r-m-i! :-)

Adesso mi aspetta una cenetta semplice semplice, una puntata di Smallville e un quaderno da rivedere…

Emanuele

Pesci e caratteri.

Scritto il 18 dicembre 2009 alle 19:53

Oggi pomeriggio ho fatto un salto all’acquario per prendere 20 litri d’acqua d’osmosi e ho colto l’occasione per prendere un lebistes maschio (era morto quest’estate) e uno scalare di piccola taglia.

Il lebistes non ha avuto problemi ad inserirsi nell’acquario e dopo pochi secondi gironzolava qui e li insieme agli altri pesci. Il piccolo scalare invece, è ancora nascosto dietro una piantina… probabilmente gli servirà più tempo per ambientarsi. :-)

La timidezza dei pesci è una cosa spettacolare in quanto li fa sembrare molto meno stupidi di quanto si è soliti credere.

E’ un mondo che mi affascina sempre più…

Emanuele

L’acquario, d’inverno.

Scritto il 11 novembre 2009 alle 12:55

Ieri è arrivato l’inverno anche per i miei pesciolini.

Con l’ennesimo cambio d’acqua, ho ripulito la pompa, cambiato il filtro e riacceso il termoregolatore.

La temperatura era ormai intorno ai 21-22 gradi e quella ideale è intorno ai 25 gradi.

Da stamattina non sentono più freddo! :-)

Emanuele

Sono tornati… dall’Artico!

Scritto il 22 settembre 2009 alle 20:06

Ebbene si, la seconda serie era finita con una loro spedizione nell’artico alla ricerca di una spiegazione alla teoria delle stringhe e… sono tornati!

The Big Bang Theory - Splash image

Wolowitz: Sheldon… ricordi le prime settimane, quando cercavamo i monopoli magnetici e non trovavamo niente e tu ti comportavi da insopportabile e odioso indefesso?
Koothrappali
: Pensavo saremmo stati gentili con lui.
Wolowitz
: Ecco perche’ prima ho aggiunto “inde”.
Wolowitz
: E quando finalmente abbiamo avuto i primi dati positivi, eri così felice!
Sheldon
: Oh, si’. Nel mondo delle emoticon, io ero la “Due Punti – D Maiuscola”.
Wolowitz: Beh, in realta’, cio’ che i tuoi strumenti hanno rilevato non era tanto la prova attuale del paradigma della rivoluzione dei monopoli, quanto… la scarica dell’apriscatole elettrico che continuavamo ad accendere e a spegnere.
Koothrappali: E’ appena passato alla “Due Punti – O Maiuscola”.

Oggi è uscito il primo episodio della terza serie e io, dopo aver finito di studiare e aver cambiato l’acqua ai miei pesciolini, ho acceso Spoka e mi son goduto lo spettacolo! :joy:

Emanuele

L’estate da alla testa.

Scritto il 28 agosto 2009 alle 16:29

I pesci d’estate si trasformano in serial killer.

Ho cambiato l’acqua ai pesci quattro giorni fa. Ho aperto ancora di più il coperchio assicurandomi che la temperatura scendesse fino a 29 gradi (che sono comunque al limite della sopportazione…). Ho aumentato le razioni di cibo.

Intanto, tutto ciò non è bastato. Quest’estate l’acquario ha visto la morte di due pesci. :-(

Ho trovato persino una foglia mordicchiata… c’è qualche testa calda li dentro che meriterebbe una doccia ghiacciata! :evil:

Emanuele

Grazie a Wind chiamo gratis…

Scritto il 6 agosto 2009 alle 20:55

Questa giornata è volata. Di mattina a svuotare il furgone e nel pomeriggio a sbrigare cose e cambiare l’acqua all’acquario… stasera invece andrò a prendermi le foto da una amica (insieme ad una bella fettona di anguria…). :-)

Comunque… l’amore della Wind nei miei confronti non ha sosta!

Il 27 Luglio ho ricevuto il seguente sms:

Wind ti regala SpecialCard! Quello che spendi in un mese in chiamate nazionali, te lo restituiamo il mese successivo. Attivati gratis chiamando il 158 entro 31/07/09

Ero al campo scout ma ho attivato la promozione al volo… in pratica avrò le chiamate gratis verso tutti per il mese di Agosto visto che ciò che spenderò me lo rimborseranno (e con la ricarica da 100€ vinta sarà difficile finire il credito…).

Spettacolare! E’ proprio la mia gallina dalle uova d’oro! :joy:

Emanuele