Fischiettando “Una pietra, dopo l’altra…”

Vado veloce che è già tardi! Innanzitutto la prima bella notizia di oggi è che nel pomeriggio ho formalizzato il contratto. Mettere quella firma è stato paurosamente bello anche perché sono cose che, secondo me, non si dimenticano mai nella vita. Ho il contratto nella borsa del lavoro e l’avrò già letto una dozzina di volte! :joy:

La novità che vi avevo preannunciato ieri però è un’altra: da oggi non vivo più a casa!

E’ bello pensare che lo stesso giorno in cui ho firmato il contratto dormirò altrove: mi sembra di girare una pagina immensa di uno dei più grandi quadernoni mai visti. In pratica inizio un periodo di convivenza con gli altri due idioti (che mi leggono 8-) ) con cui prenderò l’appartamento. Loro hanno già casa e avevano una stanza libera… magari nei prossimi giorni vi racconto meglio!

Bene, avevo detto velocissimo e così è stato! Gute Nacht!

Emanuele

2 commenti » Scrivi un commento

Lascia una risposta

I campi richiesti sono marcati con *.


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>